Spalletti per sempre legato a Napoli: conferita la cittadinanza onoraria

ADV
ADV
ADV
ADV

Il terzo scudetto, conquistato dopo 33 anni, ma che resterà indelebile per molti. Anche per Luciano Spalletti che, anche senza essere più seduto sulla panchina azzurra, resterà per sempre legato alla città di Napoli, grazie a questo splendido traguardo. Al tecnico toscano verrà infatti conferita la cittadinanza onoraria dal sindaco Manfredi.

L’ufficialità si avrà giovedì 7 dicembre, alle ore 10.30, nel corso di una cerimonia che si terrà nella Sala dei Baroni di Castel Nuovo. La decisione dell’amministrazione Manfredi, sottolinea una nota del Comune, “accoglie le richieste pervenute da parte dei consiglieri comunali ed è motivata non solo dai meriti sportivi, ma anche per il contributo reso dal tecnico al rafforzamento dell’immagine, del prestigio e dell’identità partenopea