Politano: “Mi farò capelli azzurri e tatuaggio”

ADV
ADV
ADV

Matteo Politano, attaccante del Napoli, ha parlato a DAZN dopo la vittoria del terzo Scudetto azzurro: “Giusto festeggiare con tutte queste persone, è una gioia indescrivibile per noi ma soprattutto per Napoli che aspettava da tantissimo tempo. Già dalle prime riunioni si è creato un gruppo fantastico, tutti ci davano spacciati ma siamo un gruppo di giovani e abbiamo dato il massimo”.

Ora la festa con la città.

“Non vedo l’ora di tornare. Ora mi farò i capelli azzurri e un tatuaggio”.

 

Qual è stato il segreto?

“L’armonia. Sapevamo di aver perso top player o uomini di spogliatoio ma ci siamo compattati. I nuovi abbiamo visto che erano bravi ragazzi, li abbiamo tirati nel mezzo e abbiamo fatto capire loro cos’era Napoli, trasformando dei giocatori in più forti ancora. Sempre tutti insieme”.