La storia di Antonio da Fuorigrotta: Meret gli fa un bellissimo regalo!

ADV
ADV
ADV

Il ritiro estivo del Napoli è da sempre luogo di passione e di belle storie di tifo da raccontare. Specialmente nell’anno dello scudetto: lo è stato quello di Dimaro Folgarida e lo è ora quello di Castel di Sangro.

Una bella storia arriva subito dopo la partita amichevole giocata dal Napoli contro il Girona, vinta ai rigori dagli azzurri, con protagonista il portiere Alex Meret. L’estremo difensore campione d’Italia ha fatto però parlare di sé anche fuori dal campo di gioco, accontentando il giovane tifoso Antonio, da Fuorigrotta, omaggiandolo con la sua maglia dopo aver visto il cartellone con la gentile richiesta. Gioia infinita per Antonio, che avrà una bella storia da raccontare (e un omaggio a dimostrarlo) al ritorno da Castel di Sangro.