È una super GeVi Napoli: espugnata Pesaro e quarta vittoria in campionato

ADV
ADV
ADV
ADV

Cala il poker in campionato la GeVi Napoli, che sbanca la Vitrifrigo Arena di Pesaro 77-97, al termine di un match condotto per poco più di 30′.

Napoli parte bene, soprattutto al tiro. Pesaro prende fiducia soprattutto con i tiri liberi e chiude in vantaggio il primo quarto (25-19).

Quando si riparte, la GeVi cambia registro in difesa e di conseguenza riesce a trovare e realizzare buoni tiri: la squadra partenopea piazza un break di 17-0 (31-43 il massimo vantaggio al 18′), con Jaworski e Owens (che chiude a 16 punti) a quota 10 punti all’intervallo (37-47 al 20′).

Dopo la pausa, Pesaro torna a -6, Napoli ritrova il suo tiro da 3 e vola sul 50-66, che diventa 55-71 al 30′ con il primo canestro in A di Mabor.

Jaworski parte fortissimo nel quarto periodo con due triple (25 punti in 28′ per lui). La GeVi trova il massimo vantaggio sul +24 (69-93 al 38′) che chiude di fatto la partita e manda in delirio i tifosi azzurri! Nel finale spazio anche per i giovani Sinagra e Bamba.

Per la GeVi in doppia cifra anche Zubcic con 15 punti, Pullen ed Ennis a 13 e Sokolowski a 11 punti.

pH Napoli Basket