Coppa Davis, Sinner: “Grazie a tutti gli italiani, vittoria speciale”

ADV
ADV

Quarantasette anni dopo c’è un nuovo dream team nella storia italiana in Coppa Davis. Da Barazzutti, Bertolucci, Panatta, Zugarelli capitanati da Nicola Pietrangeli a Sinner, Sonego, Arnaldi, Musetti e Bolelli capitanati da Filippo Volandri. Ecco alcuni dei momenti storici dell’Italia nella competizione

L’ITALIA VINCE LA COPPA DAVIS: AUSTRALIA KO 2-0

Le parole a Sky Sport di Jannik Sinner dopo il trionfo di Malaga: “Grazie a tutti gli italiani. Ci hanno sostenuto, anche quando le cose sono andate male. Sapevamo di avere un ottimo gruppo, questo successo è particolare e speciale”.

Questo successo è particolare e speciale“. Sono le prime sensazioni di Jannik Sinner dopo la vittoria della Coppa Davis, la seconda nella storia dell’Italia. Gruppo è la parola d’ordine dell’altoatesino che ha dedicato il successo ai tifosi: “Grazie a tutti gli italiani – ammette a Sky Sport – Ci hanno creduto, anche quando le cose sono andate male. Da Torino ho portato tanta energia e abbiamo fatto gruppo”. Sinner è stato l’uomo chiave del trionfo azzurro con cinque match vinti, tra singolare e doppio, nella Final 8. Ben oltre in singolo, però, secondo Jannik ha fatto la differenza la squadra: “Sapevamo di avere un ottimo gruppo, siamo riusciti a mettere i pezzi insieme – racconta Sinner – Berrettini ha avuto una stagione difficile, ma è venuto qui e ci ha sostenuto. È importante far squadra, siamo tutti contenti di alzare questa coppa speciale. Siamo stati a un punto da ko in semifinale, ora festeggiamo“.

“Il prossimo anno proverò a fare ancora meglio”

Sinner ha poi tracciato un bilancio della stagione: “Mi immaginavo un anno migliore rispetto al 2022. Con il mio team abbiamo fatto tanti sacrifici, gran parte di questo successo è merito loro. Anche quando ero stanco dovevo capire i miei limiti fisici e mentali. Nella semifinale ho giocato singolare e doppio, oggi sono rientrato in campo e c’era tanta energia. Volevo finire la stagione in questo modo, giocando un ottimo tennis negli ultimi tre mesi. Il prossimo anno proveremo a fare ancora meglio“.

https://www.instagram.com/reel/C0H4QAZsp9I/?utm_source=ig_web_copy_link&igshid=MzRlODBiNWFlZA==

https://www.instagram.com/reel/C0H3rLdM-IG/?utm_source=ig_web_copy_link&igshid=MzRlODBiNWFlZA==

https://www.instagram.com/p/C0H8gjBMbuG/?utm_source=ig_web_copy_link&igshid=MzRlODBiNWFlZA==