Coppa Campania di Promozione, Battipagliese – Centro Storico Salerno 2-1

ADV
ADV
ADV

Nella gara d’andata del primo turno di coppa Campania, la Battipagliese batte il Centro Storico Salerno per 2 a 1. In un “Pastena” desolatamente deserto, le zebrette giocano un buon match e, dopo un palo colpito da Olmos, riescono a sbloccare il risultato dieci minuti dopo con lo stesso centrocampista argentino. Momento di rilassatezza per i bianconeri e Centro Storico che al primo affondo trova subito il pari con il giovanissimo Hitcham su imbeccata rasoterra di Lafrick. Bianconeri che ritornano a giocare su buoni livelli fino a trovare il nuovo vantaggio con Santese, bravo ad insaccare alle spalle di Patella un cross dalla sinistra del giovane Verriola. Nella ripresa si abbassano i ritmi visto il gran caldo ma la Battipagliese costruisce almeno tre buone occasioni con Olmos, Picaro e Paciello ma, o la mira imprecisa o un Patella in stato di grazia, negano il tris alla squadra di Calabrese.

La gara di ritorno è in programma il 13 settembre a campi invertiti.

IL TABELLINO

BATTIPAGLIESE: Viscido, Discepolo (dal 5’s.t. Minguzzi), Verriola, Mancino, Olmos, Manzo, Santese (dal 23’s.t. Natella), Raviello, Paciello (dal 43’s.t. Amoroso), Di Romana (dal 47’s.t. Montano), Picaro. A disposizione: Fortunato, Anzalone, Cascone, Buonocore, Ferro. Allenatore: Calabrese

CENTRO STORICO SALERNO: Patella, Toscano, Plaitano, Memoli (dal 25’s.t. Troisi), Tizio (dal 35’s.t. De Concilio), Gallo, Hitcham, Cotecchio (dal 40’s.t. Avallone); Di Maio (dall’8’s.t. Del Vecchio), Lafrick, Bucciero. A disposizione: Rulli, Belviso, Troisi, Iounna. Allenatore: Apicella

RETI: 24’p.t. Olmos, 27’p.t. Hitchamn, 44’p.t. Santese

ARBITRO: Signor Pietro Veneroso di Sapri

ASSISTENTI: Signori Vanacore e Rotondo di Castellammare di Stabia

NOTE: La partita si è disputata a porte chiuse. Ammoniti: Olmos e Apicella (allenatore Centro Storico Salerno). Calci d’angolo: 11 a 0 per la Battipagliese. Recuperi: 4’p.t. e 5’s.t.