Real Madrid campione d’Europa: Ancelotti si conferma re di coppe

ADV
ADV
ADV

Il Real Madrid di Carlo Ancelotti non sbaglia neanche questa finale. I blancos vincono la quindicesima Champions League e si confermano re di questa competizione, gli spagnoli dopo un avvio un po’ deludente dove al Borussia Dortmund mancava solo il gol del vantaggio, nel secondo tempo esce lo spirito madrileno con il terrificante uno-due di Carvajal e Vinicius. Per Ancelotti ulteriore soddisfazione e passa al quinto trionfo come allenatore.