La GeVi Napoli batte anche Treviso in un PalaBarbuto in festa

ADV
ADV
ADV
ADV

𝐑𝐈𝐄𝐂𝐂𝐎 𝐋𝐀 𝐆𝐄𝐕𝐈! 𝐍𝐀𝐏𝐎𝐋𝐈 𝐁𝐀𝐓𝐓𝐄 𝐀𝐍𝐂𝐇𝐄 𝐓𝐑𝐄𝐕𝐈𝐒𝐎: 𝐈𝐋 𝐏𝐀𝐋𝐀𝐁𝐀𝐑𝐁𝐔𝐓𝐎 𝐄̀ 𝐈𝐍 𝐅𝐄𝐒𝐓𝐀!
Dopo la Coppa Italia, la GeVi Napoli torna a vincere anche in campionato, e lo fa dopo 3 sconfitte consecutive, battendo la Nutribullet Treviso 95-81.

Napoli parte fortissimo e fa 8-0 dopo 2′ con due triple firmate da Brown (31 punti) e Sokolowski (22 punti), e con il canestro di Zubcic (17 punti). Vantaggio azzurro che diventa 16-6 dopo 5′. Treviso è lì, e con un break di 20-0 e vola sul 16-26. I due liberi di Brown mandano le squadre sul 18-26 al 10′.

Napoli ci prova, torna a -6. Treviso sembra più in palla e ritrova la doppia cifra di vantaggio sul 22-33 al 14′. La GeVi deve fare i conti anche col terzo fallo di Ennis (che chiude con 11 punti), costretto ad uscire al 16′. Dall’altra parte arriva un tecnico ad Olisevicius e Napoli torna a contatto anche provando ad andare in area vista la difficoltá nel tiro da 3. All’intervallo Treviso è avanti 37-44.

Si riparte con un fallo tecnico per parte, uno per coach Milicic, l’altro di Paulicamp, costretto ad abbandonare la gara dopo il quinto fallo. La partita si incattivisce, ma Napoli torna a -3 al 25′ (48-51). Il tecnico arriva anche per Zubcic, Treviso ne approfitta e torna a +9 (52-61 al 27′). Napoli non molla, trova punti con i liberi di Brown e con Zubcic che risponde con una tripla e riporta la GeVi a -2 al 28′. Lever impatta, Sokolowski realizza il gioco da 3 punti per il sorpasso GeVi (67-64) e il PalaBarbuto va in delirio. Treviso segna, Napoli commette fallo a rimbalzo e manda i veneti in lunetta, che sono avanti anche al 30′ (67-68).

Il quarto periodo inizia con la tripla fondamentale di Lever, che riporta Napoli avanti. Si segna pochissimo, Napoli va a +4 al 33′. Si continua sul filo dell’equilibrio, Treviso perde Bowman e Vitucci ferma tutto con un timeout. Quando si riparte, Sokolowski mette la tripla del +7, che diventa 84-75 al 37′ con i liberi di Brown, che chiude i conti con la tripla che per lui vale i punti numero 29, 30 e 31. Poi arriva anche la schiaccia di Zubcic. Vince Napoli 95-81 e al PalaBarbuto continua la festa.

📷 Napoli Basket