La Futsal Champions League a Eboli

ADV
ADV
ADV

La nuova stagione della Feldi Eboli, la prima da Campioni d’Italia, è iniziata ufficialmente con i sorteggi del turno preliminare e principale della prossima UEFA Futsal Champions League, tenutisi quest’oggi a Nyon alle ore 14.30.

I 55 club in gara, provenienti da 51 federazioni, parteciperanno a uno o entrambi i turni. Quattro nazioni (Spagna, Portogallo, Kazakistan e Croazia) iscrivono due squadre: le otto rappresentanti – tra cui i detentori del Mallorca Palma Futsal – sono tra le 23 squadre con i coefficienti più alti che accedono direttamente al turno principale, in programma dal 24 al 29 ottobre.

Le altre 32 squadre iniziano al turno preliminare, che si svolgerà dal 22 al 27 agosto, per conquistare i restanti posti al turno principale. Il turno principale condurrà al turno elite di novembre e dicembre, che deciderà le quattro contendenti alle finals a eliminazione diretta di maggio.

Le volpi di mister Salvo Samperi, parteciperanno al turno principale e sono state inserite nel GRUPPO 8 insieme ai campioni di Bielorussia del FC Stalitsa Minsk ed alle due squadre vincenti del Preliminary Round dei gironi E e F. Quindi  la vincente del girone E tra Futsal Klub Lucenec (SVK), FC Cosmos Tallinn (EST), FC Encamp (AND) e PYF Saltires (SCO) e la vincente del girone F tra Doukas SAC (GRE), Blu Magic FC Dublin (IRL), BSC Nistru Chisinau (MDA) e Bloomsbury Futsal (ENG)

La Feldi ospiterà il proprio girone al Palasele di Eboli, dal 24 al 29 ottobre si terrà il Main Path B, nel cui tabellone sono inseriti capitan Dalcin e compagni.

LE REAZIONI – “Essere qui a Nyon nella sede UEFA, il top del futsal, è un grande onore e una grande emozione viverla qui e in questo modo. Il Main Round è un livello molto alto, i campioni di Bielorussia saranno un osso duro data la loro grande tradizione e le avversarie che verranno fuori dal Preliminary round non saranno da meno. Stavolta avremo l’onere e l’onore di ospitare il Main round al Palasele, questo è sinonimo che la caratura internazionale della nostra società continua a crescere anno dopo anno. Auspico un palazzetto pieno come è stato in Gara 1 della finale Scudetto, noi ci faremo trovare pronti per dare il massimo in campo con i ragazzi e fuori dal campo per l’organizzazione di un evento così importante per la nostra città e tutta la provincia di Salerno”, le parole a caldo del presidente Gaetano Di Domenico.

“Un’esperienza bellissima essere presenti nell’evento più importante del futsal europeo. E’ stato emozionante vedere il nome di Eboli per la seconda stagione consecutiva tra i grandi club europei. Ci ritroveremo dinanzi i campioni di Bielorussia, avremo tempo per studiarli e capire bene come affrontarli. A fine agosto scopriremo anche gli altri avversari e con il quadro completo ci dedicheremo alla preparazione di questi match importantissimi. Palasele? Sarà incredibile giocare questa competizione dinanzi ai nostri tifosi, sono sicuro che ci daranno quella spinta in più come hanno fatto durante tutto l’anno appena trascorso”, le parole di mister Salvo Samperi.

La Feldi Eboli si prepara dunque alla sua seconda campagna europea consecutiva, con un inizio di stagione che sarà decisamente dalle forti emozioni.