Gundogan: “Fiero d’essere Cule'”

ADV
ADV
ADV
ADV

Due anni di contratto con opzione sul terzo, e una clausola rescissoria di 400 milioni di euro: sono le condizioni del contratto con il Barcellona che Ilkay Gundogan, centrocampista tedesco in scadenza di contratto col Ciy, ha firmato oggi. La scelta era nell’aria da dopo la finale Champions vinta con l’Inter, ma e’ stata ufficializzata oggi. “Sono fiero di essere un giocatore ‘culè’, e saluto tutti i miei nuovi tifosi: quando ho deciso di cambiare, per me era Barcellona o niente altro”, il primo messaggio di Gundogan, che sui profili social del Cityh ha invece salutato con una mozione di affetti di tono diverso