Volley donne, Lu.Vo. Arzano a caccia di punti

Nuova impegnativa trasferta per la Lu.Vo. Barattoli Arzano. Questa volta la squadra della famiglia Piscopo è attesa dal Casal De’ Pazzi. La compagine romana da sempre si è distinta per il grande impegno nell’ambito delle giovanili ed anche in questa stagione sta bene impressionando nelle prime gare. La classifica vede le due contendenti separate da un solo punto (sette punti le arzanesi contro sei delle capitoline) ed anche per questo c’è da scommettere che ne verrà fuori una gara incerta ed equilibrata.

Sarà una gara sicuramente bella – spiega il tecnico Nello Caliendo le ragazze del Casal de’Pazzi hanno un solo punto meno di noi ed il calendario si è divertito nel sottoporci questo test in un momento delicato come la fase di avvio del torneo. E’ una gara molto importante da affrontare, cercando di non concedersi distrazioni pericolose”.

L’organico delle rivali è di tutto rispetto: “Vantano il meglio che c’è nelle giovani italiane. Hanno ragazze già in odore di nazionale. E tutte hanno una grande voglia di sbocciare per approdare nelle più blasonate squadre d’Italia. Insomma Casal de’ Pazzi è un bacino importante”.

Del resto anche la Lu.Vo. Barattoli ha nei progetti la crescita dei nuovi talenti. Non a caso in settimana è arrivato per il secondo biennio consecutivo il Marchio di Qualità di Argento. Adesso è il momento che la prima squadra si rimbocchi le maniche per centrare la quarta vittoria in altrettanti incontri: “Abbiamo lavorato – conclude Nello Caliendo – per non perseverare negli errori commessi nelle prime gare. Sappiamo di avere ulteriori margini di crescita e possiamo ambire a traguardi importanti. La squadra anche se si conosce alla perfezione può ancora migliorare sotto il profilo dell’intesa”.

Casal De’ Pazzi – Lu.Vo. Barattoli Arzano in campo domani alle ore 19 al PalaFordStar.

Arbitri: Emanuele Renzi e Giovanna La Rocca.

fonte: comunicato stampa