Virtus Libera, Melise resta in biancoverdenero

L’A.s.d. Virtus Libera Forio comunica che anche nella prossima stagione sportiva, annata 2020/21, Daniele Melise indosserà i colori biancoverdenero.
Daniele, classe 1987, con il suo arrivo all’ombra del Torrione, avvenuto nel dicembre 2018, ha notevolmente contribuito alla crescita del gruppo guidato dal capitano Coppa, mettendo a disposizione della compagine foriana la sua classe ed esperienza. Melise, unitamente ai suoi compagni di squadra, è stato tra gli artefici della splendida stagione scorsa, quando gli isolani hanno conquistato il secondo posto in campionato (interrotto anticipatamente per via della pandemia Covid-19) nonché l’accesso alla Final Four di Coppa.
Già punto di forza, tra le tante, del Napoli C5, del Napoli Vesevo e del Lausdomini (dal quale Daniele fu prelevato nel novembre 2018  dal club presieduto da Fiore D’Angelo), Melise vanta una lunga e grande esperienza nel mondo del futsal ed ha indossato, inoltre, la maglia della Nazionale. Valori questi, uniti alla sua simpatia e sincerità, che hanno conquistato il popolo foriano.
“Sono davvero contento – sono le prime dichiarazioni di Melise subito dopo essersi legato alla Virtus Libera Forio – di proseguire la mia avventura a Forio. A convincermi è stato il feeling che si è creato sin dal primo momento con la società, lo staff tecnico ed i miei compagni di squadra. Insieme continueremo a crescere ed a toglierci soddisfazioni”.
Dm7 – così è stato ribattezzato dai tifosi bianco-verde-nero – ha firmato il tesseramento con la Virtus Libera Forio nella splendida struttura Hotel Royal Palm della famiglia Di Meglio.