Udinese-Napoli, le formazioni

ADV
ADV
ADV
ADV

Ci siamo quasi, Udinese-Napoli alle 20.45 alla Dacia Arena, in terra friulana. Tra poco inizierà una partita che con ottime probabilità potrà diventare storia, il match che potrebbe consegnare la certezza matematica del terzo scudetto azzurro. Allo Stadio Friuli, nello stesso posto dove più di dieci anni fa i partenopei vinsero la prima partita dopo il ritorno in A, dopo la sconfitta in casa all’esordio contro il Cagliari per 2 a 0. Nei 5 gol segnati nella città friulana era racchiusa tutta la magia del gioco di un certo Ezequiel Lavezzi. Lì iniziava a prendere forma quello che sarebbe stato il Napoli della massima serie italiana, con alla guida persone di esperienza come Edy Reja e il direttore generale Pierpaolo Marino, che era il braccio destro di De Laurentiis già dalla Serie C. Tutta la storia azzurra degli ultimi anni è stata un percorso di crescita, e nel momento in cui si è maturi le cose arrivano. Di seguito le formazioni:

 

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Ehizibue, Samardzic, Walace, Lovric, Udogie; Pereyra; Nestorovski. All. Sottil.

 

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Ndombele; Elmas, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti

 

Arbitro:Abisso di Palermo. 

Assistenti: Valeriani-Garzelli. 

IV Uomo: Colombo. 

VAR: Doveri-Paganessi