Una stoica Svizzera ad un passo dal colpo, la Spagna passa solo ai rigori

Si entra nel vivo di Euro 2020. La Spagna è la prima semifinalista del torneo, le Furie Rosse hanno battuto la Svizzera nel match odierno, dopo 120 minuti (di cui circa 45 in superiorità numerica) e la lotteria dei calci di rigore.

A San Pietroburgo il risultato si sblocca dopo sette minuti grazie al sinistro di Jordi Alba deviato da Zakaria. Al 68′ Shaqiri trova il pari, ma dieci minuti dopo gli svizzeri restano in 10 per l’espulsione di Freuler.

Una stoica Svizzera resiste gli ultimi 15′ regolamentari e gli ulteriori 30′ dei tempi supplementari. Ai rigori però la Spagna passa nonostante 2 errori nei primi 3 tiri dal dischetto, gli elvetici dopo il primo rigore andato in rete, ne sbagliano 3 consecutivi.
Gli iberici volano in semifinale e adesso aspettano la vincente di Italia-Belgio.

© Riproduzione riservata