Simeone: “Squadra di qualità e sacrificio”

Giovanni Simeone, autore del gol vittoria nel match tra Milan e Napoli, è intervenuto ai microfoni di Dazn. Le sue dichiarazioni: “È stato Mario Rui a trovare quel movimento sul gol. Questo Napoli ha tanta qualità, quando uno fa un movimento si trova coi compagni. Voglio dedicare questo gol al padre di mia moglie che non sta bene”.

Poco prima della sostituzione sembravi tuo papà a incitare i compagni. “Tutti in famiglia viviamo così le partite. Oggi Politano ha lasciato tutto in campo e questo ti dà carica e ti fa capire che questa squadra non è solo qualità: è anche sforzo, sacrificio, voglia di vincere”.

 

Sull’alternanza con Raspadori. “È un bravissimo ragazzo, abbiamo un bellissimo rapporto. E’ una grande persona. Poi è Spalletti a decidere chi mettere in campo, io e Raspadori abbiamo stili di gioco diversi. Tutte le gare sono diverse, noi siamo sempre a disposizione e giocherà chi sceglierà il mister”.

Ci pensate ora allo scudetto? “Viviamo ogni giorno con voglia di migliorare. Siamo un gruppo giovane e vogliamo dare tutto, pensiamo solo a quello. Il gruppo vuole crescere ogni giorno”.

© Riproduzione riservata