UFFICIALE – Simeone è del Napoli: esercitato il diritto di riscatto. Contratto fino al 2026 con opzione

ADV
ADV

Giovanni Simeone è stato uno dei protagonisti della stagione del Napoli, pur giocando poco, con dei gol che si sono rivelati poi decisivi per la vittoria dello scudetto.

Un grande contributo dell’attaccante argentino, già molto legato alla città, che ha convinto la società azzurra a puntare ancora su di lui per la prossima stagione. Come riferisce l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, il Napoli ha infatti esercitato il diritto di riscatto per Simeone, versando nelle casse del Verona 12 milioni di euro circa. Il Cholito è adesso di proprietà del Napoli.

AGGIORNAMENTO ORE 17:05 – Arriva il comunicato della società partenopea, che ufficializza l’acquisto di Giovanni Simeone e fornisce i dettagli dell’affare: contratto fino al 30 giugno 2026 con opzione di prolungamento da parte del club fino al 30 giugno 2027.