Si accelera per Tonali

tonali

Prenderli adesso, e farli restare nella società d’appartenenza sino a giugno. E’ la strategia prescelta dal Napoli per cercare di accaparrarsi alcuni dei migliori under 21, in giro per l’Europa. Da Brescia, e da tempo, definiscono il loro gioiello della classe 2000 Sandro Tonali  come il nuovo Pirlo. Chi vivrà vedrà, come si suol dire. Di certo il centrocampista centrale originario di Lodi ha mezzi e numeri per esplodere. Gioca, intanto, con profitto, in serie B, avendo racimolato sino a questo momento, in stagione, 13 preesenze nel Brescia (un gol e 4 assist). Il numero 4 delle Rondinelle, seguito dall’agente Roberto La Florio, è sottocontratto con il sodalizio lombardo  sino al 30 giugno 2021, dopo il recente rinnovo contrattuale. Il Napoli punta all’accelerata, per chiudere la operazione per gennaio, per sbaragliare l’agguerrita concorrenza delle due milanesi e della Juventus. Secondo le informazioni raccolte dalla redazione di Radio Crc, il Napoli avrebbe intensificato i contatti sia con l’entourage del calciatore che col club di Cellino. La volontà è di anticipare l’operazione a gennaio per una cifra inferiore rispetto all’estate e, soprattutto, per mettere in “fuorigioco” l’Inter e le altre pretendenti al calciatore che è già nel giro della naazionale maggiore del ct Roberto Mancini.