Serie A2 Maschile, c’è il derby tra Aktis Acquachiara e Canottieri

Giro di boa nel campionato di Serie A2 Maschile: nel weekend, infatti, al via il girone di ritorno della Regular Season. Alla Scandone di Fuorigrotta domani, Sabato 27 Marzo alle ore 15:00, il ritorno della stracittadina tra Aktis Acquachiara e Canottieri Napoli; all’andata terminò 10-6 per i giallorossi avanti di una sola lunghezza rispetto ai biancazzurri, attualmente al quarto posto in classifica. L’Acquachiara recupera per il match Manuel Occhiello assente nelle ultime uscite a causa di una fastidiosa pubalgia. Ancora qualche settimana, invece, per il rientro di Daniele De Gregorio. “Sotto il punto di vista atletico sicuramente arriviamo a questa partita meglio preparati rispetto alla gara d’andata – ha spiegato il tecnico acquachiarino Mauro Occhiello -. Abbiamo recuperato un elemento importante per il nostro sistema di gioco anche se non al pieno della condizione. Mi aspetto dai ragazzi una partita di orgoglio e di concentrazione. E’ inutile nascondere che una vittoria farebbe comodo ad entrambe le compagini per com’è strutturato il campionato, quest’anno. Con la nuova formula passare dal lottare per una qualificazione playoff a non retrocedere nei playout è molto semplice. Peccato non poter giocare questo derby a porte aperte, attirando l’attenzione degli sportivi napoletani”.

A poche ore dal fischio d’inizio arriva alla squadra il messaggio del presidente Franco Porzio: “Il nostro gruppo è composto da atleti di qualità che stanno compiendo grandi sacrifici in una stagione difficile, causa pandemia. In ogni partita che la nostra squadra disputa noto un miglioramento ed una crescita costante, merito dell’impegno dei ragazzi e del lavoro svolto dall’allenatore Occhiello. Dobbiamo fare la nostra parte in questa stagione, senza porre limiti. Il progetto acquachiarino deve continuare con la crescita dei nostri giovani. Il futuro? Non ci tireremo indietro, con la speranza che gli impianti riaprano presto. Sempre più atleti provenienti dal vivaio inseriti in prima squadra, così come è stato fatto in questi anni, affiancati ai giocatori più esperti che vorranno restare con noi e sui quali deciderà di puntare lo staff tecnico, per tornare sul palcoscenico che più ci compete”.

A dirigere la sfida tra Aktis Acquachiara e Canottieri Napoli saranno i signori Vittorio Frauenfelder e Luca De Girolamo. Delegato FIN sarà il sig. Filippo Rotunno.

L’incontro, a porte chiuse, sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook Videoplay al seguente link: https://www.facebook.com/Videoplay-346557849054749

© Riproduzione riservata