Serie A: Crotone e Sassuolo sulla strada di Inter e Juve

Archiviata la settimana di coppe europee, torna protagonista la serie A, con le sfide valide per la quarta giornata.

Ad aprire il programma saranno Crotone e Inter, che si ritrovano allo Scida qualche mese dopo la splendida vittoria degli uomini di Nicola conto la compagine all’epoca guidata da Pioli. I calabresi sono ancora alla ricerca del primo gol in campionato, mentre i nerazzurri vogliono proseguire la convincente striscia di vittorie.

Nel pomeriggio, al Franchi andrà in scena il derby dell’Appennino, al quale la Fiorentina arriva molto meglio del Bologna. I viola sono reduci dal roboante cinque a zero inflitto al Verona, mentre i felsinei sono stati sconfitti nettamente dal Napoli.

In serata, la Roma ospita il Verona. Giallorossi nettamente favoriti, non fosse altro che per il pessimo inizio di stagione degli scaligeri, apparsi finora come una delle peggiori squadre della serie A.

Nel lunch-time domenicale, la Juventus fa visita al Sassuolo di Bucchi, chiamato al riscatto dopo due cocenti sconfitte consecutive. I bianconeri, a loro volta, sanno di dover reagire alla brutta sconfitta rimediata al Camp Nou, che ha sollevato parecchie polemiche.

Nello striminzito programma pomeridiano, oltre a Napoli-Benevento spicca la sfida di San Siro tra Milan e Udinese, in cui i rossoneri, reduci dalla manita inflitta all’Austria Vienna, vogliono tornare al successo anche in campionato.

Il Torino di Mihajlovic ospita la Sampdoria di Giampaolo, in un confronto molto interessante dal punto di vista tattico, tra due squadre che ambiscono all’Europa League.

Il Cagliari di Rastelli va a far visita alla Spal dell’ex Borriello, matricola che ha dimostrato di poter dire la sua anche tra i grandi.

Nel tardo pomeriggio, l’Atalanta è impegnata al Bentegodi contro il Chievo. Sfida equilibratissima sulla carta, che vedrà gli orobici scendere in campo con il morale a mille dopo il tre a zero con cui hanno battuto l’Everton.

In serata, a Marassi andrà in scena il posticipo tra Genoa e Lazio. Rossoblu sull’orlo di una crisi, biancocelesti reduci da tre vittorie consecutive tra campionato e coppa.