Schwoch: è la partita di Reina e Hamsik

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Stefan R, ex attaccante del Napoli: “L’infortunio di Milik ha spostato gli equilibri in questo girone di Champions e il Napoli deve così giocarsi la qualificazione con il Benfica, altrimenti sarebbe già agli ottavi. Senza dubbio punterei su Gabbiadini dal primo minuto, della punta centrale non si può fare a meno. Mertens è un bravissimo attaccante esterno, adattato a prima punta fa fatica. Manolo porta giovamento anche alla manovra di gioco, liberando i compagni. L’esperienza del Benfica conta, ma il Napoli è in Europa da anni e ha tanti calciatori nazionali in rosa. È la partita dei “vecchietti” come Reina ed Hamsik che devono dare la giusta carica e il conforto alla squadra negli eventuali momenti delicati della partita. Nella metà dei match oramai i goal si segnano su calcio piazzato, sopratutto contro il Benfica che ne fa la sua principale pecca. Credo che il Napoli sfrutterà questo fattore”.

© Riproduzione riservata
Messaggio politico elettorale a pagamento
Paolo Ismeno Sindaco