Rudi Garcia: “Lobotka insostituibile. Ecco cosa deve fare il centrocampo…”

ADV
ADV
ADV

Il Napoli batte il Frosinone al Benito Stirpe per 1-3. Rudi Garcia ha parlato nel post-gara ai microfoni di Dazn. Le sue parole: “Il centrocampo permette di lavorare con lo spazio. Tutti i miei centrocampisti hanno la qualità di poter coprire diversi ruoli. Sono importanti le rotazioni sulle fasce, ma anche tra i tre in mediana. Nel primo tempo siamo stati un po’ macchinosi però mi è piaciuta la reazione dopo il gol”.

 

Lei chiede di riempire molto l’area di rigore e di tirare da fuori, oggi i gol sono arrivati così:

“Nel primo tempo Politano ha avuto una possibilità già prima del gol e non l’ha fatto. Stessa cosa Raspadori, deve essere una possibilità perchè ce l’abbiamo nelle nostre corde”.

 

Dove può migliorare Osimhen? “Dal punto di vista offensivo è stato bravissimo, ha fatto due gol e non ho niente da dirgli, da quello difensivo invece non mi è piaciuto per niente e gliel’ho detto nell’intervallo. In passato ha fatto più pressing e difendeva meglio, abbiamo corretto questa cosa nella ripresa e abbiamo giocato con tanta qualità”.

 

Manca un vice-Lobotka? “Lobotka è insostituibile, dobbiamo quindi trovare giocatori con altre doti, avete visto nella ripresa Ostigard coprire quel ruolo, ma anche Anguissa può farlo”.

 

È contento che Zielinski sia rimasto? “Sono contento che sia rimasto è felice, lui pesa tanto nel nostro gioco”.