Rrahmani: Pessina ci ha messo in difficoltà

Così l difensore Amir Rrahmani, dopo l’eliminazione in semifinale di coppa Italia, contro l’Atalanta, aRai Sport: “Era una partita difficile, sappiamo che l’Atalanta gioca un calcio veloce e di pressione. Provavamo a giocare da dietro per andare poi in avanti”.

A tre o a quattro?

“Quando cambi squadra e cambi allenatore lo sai che devi giocare come dice il nuovo allenatore. Nessun calciatore decide. Tutti hanno idee diverse, ma conta l’idea del calciatore”.

Hai giocato con Pessina al Verona, una spina nel fianco stasera. “Sì perché lui veniva da dietro ed è bravo a farlo. Anche col Verona faceva questo, è il suo gioco. Siamo amici”  

 

© Riproduzione riservata