Rrahmani: “Kvara è tranquillo e timido”

Il difensore del Napoli, Amir Rrahmani ha parlato del suo compagno di squadra, Kvaratskhelia in un documentario sul 77 azzurro.

Le sue parole: “Quando è arrivato era un ragazzo tranquillo e timido, lo è ancora, abbiamo un ottimo rapporto e penso che potrà aprirsi di più e divertirsi ancora di più con noi. È un giocatore eccezionale e di talento, è molto forte nel dribbling, ha il suo stile, ha portato un’aria diversa nella squadra e siamo tutti contenti di averlo con noi”.

© Riproduzione riservata