Rinnovo Osimhen più vicino: ADL pronto ad un’eccezione

ADV
ADV
ADV

C’è grande attesa in casa Napoli per scoprire il prossimo futuro di Victor Osimhen, fresco capocannoniere del campionato di Serie A. Quella del possibile rinnovo del nigeriano è stata la prima telenovela dell’estate azzurra, ma ora sembra vicina ad una risoluzione.

Dopo gli incontri tra la società e il procuratore Calenda, iniziati già durante il ritiro di Dimaro Folgarida, sembra che siano state poste delle basi importanti, e che ora il rinnovo con il Napoli di Osimhen sia ad un passo. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, il nigeriano riceverá un adeguamento allo stipendio, arrivando a circa 7 milioni di euro, ma la soluzione è vicina anche riguardo alla clausola e ai diritti di immagine, che rappresentavano le maggiori criticità. De Laurentiis abbasserà le sue pretese sulla clausola, che potrebbe aggirarsi tra i 110 e i 140 milioni di euro, mentre per i diritti di immagine, il Napoli farà un’eccezione e consentirà condizioni ancora più remunerative al calciatore.