Raul a bordo del sottomarino giallo

albiol

Da aprile qui, su goldelnapoli.it, segnaliamo la possibilità. In realtà negli ambienti del tifo azzurro la notizia del ritorno in Spagna di Raul Albiol ha del clamoroso. Perchè nessuno, tra gli amanti dell’zzzurro e non, si aspettava di apprendere in una caldissima giornata di giugno, dopo un ingannevole rinnovo contrattuale fino al 2021, la partenza del trentaquatrenne difensore valenciano. Raul torna a casa! La scadenza del suo contratto era prevista per il 30/06/2021, ma dalle ultime indiscrezioni, giunge voce da Tenerife, luogo ove “El Patròn” sta trascorrendo un periodo di relax con la sua famiglia, che manchino gli ultimi dettagli e l’ufficializzazione del suo trasferimento al Villareal. Il sottomarino giallo esercita la clausola rescissoria. Già tempo fa Albiol aveva fatto trapelare la sua volontà di ritornare “a casa” ed oggi, quasi alla soglia dei suoi 34 anni, pare stia riuscendo nel suo progetto. Nelle intenzioni del calciomercato amarillo, pulsa molto forte la volontà di far rientrare in patria l’ex madrilista. Ik Villareal, è disposto e pronto a versare al Napoli 4 milioni, somma prevista dalla clausola rescissoria. Pare proprio che sia questione di ore: l’avventura biancoazzurra del leader dentro e fuori dal campo sta per volgere al termine, a breve, a circa di 60 km dalla sua Valencia, sarà pronto ad indossare la maglia gialla. Raul Albiol emblema dello spogliatoio e del ruolo decisivo nel Napoli, sia dentro che fuori dal campo da gioco, dopo 6 anni, da vero ed indiscusso regista e leader di tutta la squadra, a futuro calciatore del “Sottomarino giallo”, con cui firmerà un contratto triennale, anche per la forte nostalgia di casa. Ma dopo aver districato il dilemma della clausola, subentra quello della retribuzione: pare proprio che Albiol sia anche disposto a sottostare ad una riduzione dello stipendio, l’unico dubbio la tassazione, che il calciatore sta ancora valutando, ma sempre in via residuale. Il Napoli ha lasciato piena discrezionalità al calciatore, la cui scelta, risulta più che ovvia, soprattutto dopo aver rimandato il suo rientro a casa già lo scorso anno. Ha espresso il desiderio di terminare la sua carriera in Spagna. Un’uscita rilevante per il Napoli di De Laurentiis, che, dopo l’acquisto di Di Lorenzo, il forte interesse per James Rodriguez, nonché il saluto di Albiol, si ritrova a puntare la sua attenzione sul difensore centrale greco della Roma, Konstantinos Manolas. tuttavia il ventottenne greco rappresenta obiettivo anche della nuova Juve made in Sarri. Si attende intanto, l’ufficializzazione del trasferimento di Albiol. Ora si dovrà correre ai ripari per trovare un partner all’ormai ex “gemello” di Raul, Kalidou Koulibaly, impegnato in Coppa d’Africa con il suo ambizioso Senegal.

Ivana Marcellino