PSA. Peppe Luongo è tornato a casa!

La verità è che non poteva davvero finire così. L’ultima partita in maglia PSA Peppe Luongo l’aveva vissuta…in un letto d’ospedale. Vittima di un incidente stradale alla vigilia dell’ultima giornata del campionato di C Silver 2020-21, aveva inviato una lettera ai suoi compagni per far sentire loro la sua presenza e il suo sostegno. Lungo e faticoso il recupero, ma il richiamo del campo è stato altrettanto forte ed ecco che l’ala pivot napoletana, che a Sant’Antimo era arrivata nel 2018, è ora pronta a tornare a CASA. Lui che da queste parti ha conquistato una promozione in B, lui che in cadetteria è poi stato orgoglioso capitano, sarà il leader tutt’altro che silenzioso della PSA Campus, portando in dote la sua esperienza ad un gruppo che ha un’età media di 18 anni.
Peppe, ala pivot classe 1991 con grande predisposizione al rimbalzo, non sarà solo un punto di riferimento per i suoi giovanissimi compagni del Campus, lo sarà per l’intera piramide del nostro Settore Giovanile venendo coinvolto in tutte le nostre iniziative nelle scuole del territorio. Ben tornato Pé!

© Riproduzione riservata