Primavera2, la cronaca di Napoli-Crotone (4-0)

Pitagorici al tappeto, Napoli-Crotone 4-0 (doppietta di D’Agostino, rigore di Ambrosino e acuto di Iaccarino) Vince e convince la Primavera2 del mister Emmannuel Cascione. Terzo risultato utile di fila, seconda vittoria consecutiva al Piccolo di Cercola. Dalla ripresa delle ostilità, 5 i gol realizzati, e porta di Isadiak inviolata tra Frosinone, Cosenza e Crotone. Nel feudo azzurrino i partenopeio calano il poker. Le reti nel primo tempo. Nella ripresa una traversa ospite, e diverse chance per la formazione principe del vivaio, coordinato dalla bandiera azzurra Gianluca Grava. 

Segue la cronaca da sscnapoli.it, il sito ufficiale del club azzurro: Il Napoli Primavera ha battuto il Crotone per 4-0 nella settima giornata del campionato Primavera 2 allo Stadio Piccolo di Cercola. Partita che si decide in meno di mezzora. Gli azzurrini passano in un battito d’ali. Ambrosino fa torre per D’Agostino che dopo un minuto infila di giustezza. Dopo 20 minuti il bis. D’Agostino ancora in luce con una penetrazione veloce, tiro che colpisce il palo, sulla respinta Iaccarino è più veloce di tutti: 2-0. Poco prima della mezzora Ambrosino in azione personale viene steso in area. Rigore che lo stesso Ambrosino mette dentro per il 3-0. Pochi minuti e poker azzurro. Ambrosino lancia D’Agostino che non sbaglia il colpo del 4-0! Doppietta dell’attaccante azzurro. Nella ripresa gli azzurrini controllano e giocano in scioltezza forti del risultato ampiamente acquisito. Al 75′ occasione per la quinta rete con un tiro di Furina che esce di poco. Finisce col netto successo degli azzurrini che vincono la seconda gara consecutiva e si rilanciano in classifica.

Napoli-Crotone 4-0

(2′ e 30′ D’Agostino, 23′ Iaccarino, 29′ rigore di Ambrosino)

Napoli: Idasiak 6,5; Costanzo 6,5, Guarino 6, D’Onofrio 6,5, Barba 6,5 (66′ Amoah 6), Sami, Virgilio 6,5 (78′ Umile sv), Romano 6,5, Iaccarino 7 (78′ Vergara sv), D’Agostino 7,5 (61′ Furina 6,5), Ambrosino 7 (78′ Nzila). Allenatore: Cascione 7

Crotone: D’Alterio 6; Mignogna 6, Spezzano 5, Amerise 5, Esposito 6; Simone 5,5, Timmoneri 5; Ranieri 5, Trotta 5,5, Bilotta 5; Maesano 5. A disposizione: Pesqua, Nicotera, Sinopoli, Lerose, Brescia, Torromino, Palermo, Periti, Frustaglia, Gozzo, D’Andrea. Allenatore: Galluzzo 5

Cambi Crotoner – 62′ Fuori Esposito e Simone, dentro Palermo 5,5 e Periti 5,5

Arbitro: Luca Cherchi di Carbonia, coadiuvato dagli assistenti Edoardo Federico Cleopazzo della sezione di Lecce e Ciro Di Maio di Molfetta. (6,5)

82′ espulso per proteste il tecnico calabrese Galluzzo

fonte della foto: sscnapoli.it

 

© Riproduzione riservata