Primavera2: Crotone-Napoli 2-1

Il Napoli era chiamato alla vittoria per allungare sulla Virtus Entella e consolidare il terzo posto, ma contro il Crotone arriva una sconfitta beffa. I calabresi dimostrano più “voglia” di portare a casa il risultato e di accorciare le distanze dalla zona play off. 

Non basta Cataldi, il Crotone vince di misura 

Primi quindi ci minuti di studio per le due formazioni, con la partita che è molto tesa, perchè i tre punti sono veramente fondamentali sia per il Crotone che per il Napoli. Alla mezz’ora è il Crotone a passare in vantaggio con Frustaglia che batte Idasiak direttamente da calcio di punizione. Il primo tempo si chiude con le ammonizioni per Iaccarino e Yakubi. Nella ripresa il Napoli è più “cattivo” e trova il pareggio al 55’ con Cataldi su cross di Iaccarino. Passano dieci minuti e i calabresi si riportano avanti (2-1) ancora con Frustaglia. Mister Cascione le prova tutte, cambia modulo ed inserisce atlete più freschi, ma il Crotone tiene bene il campo e non concede più nulla. Il Crotone con il successo contro i partenopei sale al quinto posto a solo tre lunghezze dal treno dei play off. Invece, gli azzurri nonostante la sconfitta restano terzi in coppia con la Virtus Entella, ma il Napoli è avanti negli scontri diretti (1-1 in Liguria, 4-0 in Campania).

IL TABELLINO DI CROTONE-NAPOLI PRIMAVERA

Marcatori: 34′-65′ Frustaglia (C), 55′ Cataldi (N).

Crotone: D’Alterio; Mignogna, Amerise, Palermo (75′ Mohand), Brescia, Yakubiv, Frustaglia (67′ Nicotera), Timmoneri, Trotta, Ranieri (75′ Simone), Maesano (60′ Bilotta). A disp.: Pasqua, Ferrucci, Alessio, Esposito, Lerose, Fragale, Torromino, D’Aprile All.: Galluzzo.

Napoli: Idasiak; Potenza (66′ Amoah), Romano, Cataldi (82′ Di Dona), Spedalieri, Virgilio, Vergara (82′ Pesce), Sami (75′ Sepe), D’Agostino, Labriola (75′ Acampa), Iaccarino. A disp.: Pinto, D’Onofrio, Guarino, Umile. All.: Cascione.

Arbitro: Sig. Ancora di Roma 1.

Ammoniti: Iaccarino (N), Yakubic (C), Romano (N), Amerise (C), Trotta (C).

© Riproduzione riservata