Primavera, il Nola vince 3-2 il test con gli azzurrini

183

Il Nola, compagine di serie D, del direttore generale Francesco Montervino, ex capitano del Napoli, ha superato a Frattamaggiore la Primavera. Gli azzurrini di Roberto Baronio hanno perso 3-2. Mattatore di giornata il classe 1984 Gennaro Esposito, punta con il Napoli nel cuore, che ha fatto tutta la trafila tra il vecchio e il nuovo Napoli, tra pre e post fallimento, e all’inizio del nuovo corso ha vinto uno scudetto Berretti. Il bomber v a segno al minuto 11 e 14, poi al 43′ c’è il tris bianconero realizzato da Gaye. Nella ripresa la Primavera del Napoli accorcia le distanze al 58′ con Vrakas che trasforma un calcio di rigore. Al’89’ Zedadka fissa il punteggio sul 3-2.