Osimhen rompe il silenzio: messaggio per i tifosi del Napoli

ADV
ADV
ADV
ADV

Dopo la tempesta, arriva la quiete. Osimhen, di questa tempesta social, ne era stato al centro: prima i video TikTok del Napoli che lo avevano infastidito, poi la risposta decisa dell’agente Roberto Calenda e infine la decisione del nigeriano di rimuovere le foto in maglia Napoli dal proprio account Instagram. Poi, però, sono arrivate le reti con l’Udinese e con il Lecce e il sostegno dei tifosi azzurri. A chiudere la vicenda ci pensa quindi lo stesso calciatore, che in un messaggio Instagram racconta il suo legame con questa realtà:

Venire a Napoli nel 2020 è stata una stupenda decisione. Il popolo di Napoli mi ha mostrato tanto amore e gentilezza, e non permetterò a nessuno di mettersi tra noi. La passione dei napoletani alimenta il mio fuoco per giocare sempre con il cuore e l’anima, e l’amore per la maglia è incrollabile e la indosso con orgoglio. Le accuse contro il popolo di Napoli sono false. Ho molti amici napoletani che sono diventati parte della mia famiglia e della mia vita quotidiana. Apprezzo i nigeriani e tutti coloro che hanno prestato la loro voce per sostenermi e aiutarmi. Grazie mille, ve ne sarò grato per sempre. Continuiamo a diffondere unità, rispetto e comprensione. FORZA NAPOLI SEMPRE“.