Nizza-Napoli, le pagelle

Il Napoli perde la sua sfida contro il Nizza per due gol a tre, incassando così la prima sconfitta. Gli azzurri però hanno giocato abbastanza bene, mostrando le proprie qualità nel primo tempo, mentre la seconda metà del match è stata caratterizzata da un forte nervosismo.

LE PAGELLE

Gabriel 5,5: Il portiere ha mostrato qualche incertezza, ma dopo aver preso confidenza con i pali ha dato vita a qualche importante parata. I due gol subiti però non gli permettono di raggiungere la sufficienza.

Koulibaly 5: Il difensore azzurro ha ancora tanto da migliorare visti i grossolani errori commessi, conseguenze di una concentrazione assente quasi del tutto.

Maggio 5,5: L’azzurro ha sprintato poco e la sua azione su Hult è stata debole, ma ha onorato bene la fascia di capitano che questa sera indossava, nonostante sembra essere un po’ in ritardo di condizione.

Henrique 5: I gol subiti dipendono anche da alcune sue incertezze, è apparso pesante e poco concentrato.

Ghoulam 6,5:  Autore di qualche azione importante, ha difeso anche bene giocando con intelligenza, nonostante qualche errore commesso.

Allan 6: Buona prestazione del brasiliano che ha stretto nelle sue mani il centrocampo azzurro contenendo in modo adeguato gli avversari, anche se è apparso un po’ in ritardo di condizione. Ricorre un po’ troppo spesso ai falli.

Valdifiori 6,5: Il centrocampista azzurro ha svolto bene il suo compito, smistando palloni con la sua solita eleganza e diventando così il padrone del reparto dettando i movimenti degli attaccanti.

Lopez 5: Prestazione insufficiente dello spagnolo lento e in ritardo. Un po’ troppo fuori dal gioco, gli manca il dinamismo necessario.

Insigne 6: Spento rispetto alle precedenti uscite, è apparso un po’ fuori dal gioco anche se in qualche occasione ha saputo fare la differenza.

Mertens 7,5: Il folletto belga ha impressionato tutti con una grande prestazione e un bel gol.

Callejon 7: Prima parte del match caratterizzata da una bella prestazione dello spagnolo, resa splendida dal gol siglato, ma rovinata poi dall’espulsione arrivata nella seconda parte della partita.

Gabbiadini 6: Entrato nel secondo tempo ha aiutato la squadra, ma tutte le conclusioni provate non sono terminate infondo alla rete. Poco cinico e a volte apparso anche poco concentrato.

Rafael 5: Ha eseguito qualche parata importante, ma il gol subito pesa sulla sua prestazione.

De Guzman 5,5: Apparso propositivo, butta vita una grande occasione sparando alto

Sarri 6: La fase offensiva ha dato i suoi frutti, anche se molte occasioni sono state sprecate, mentre è necessario rivedere la fase difensiva che lascia ancora molti dubbi sulla sua solidità.

di Anna Biglietti

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui