Niang stende la Roma al 93′: apoteosi Empoli, Nicola firma un’altra salvezza-capolavoro

ADV
ADV
ADV

Per la prima volta nella sua storia l’Empoli del presidente Corsi disputerà la serie A. Mister Nicola festeggia la terza salvezza con una squadra presa in corsa in sere A, dopo gli exploit con Crotone e Salernitana. All’ultimo respiro, con il cuore in gola fino alla fine. Fino al gol di Niang, in pieno recupero, che regala la salvezza all’Empoli e manda in B il Frosinone. Alla fine il Castellani è una bolgia, fanno festa tutti, con Niang che è ovviamente l’eroe della serata. Per una salvezza che sembrava oramai insperata, anche perché gli errori dei toscani erano stati talmente tanti che l’Empoli sembrava quasi non voler segnare più. E la Roma? In vacanza, fin dall’inizio, con la testa altrove, dopo la vittoria dell’Atalanta con il Torino. Per De Rossi un finale amaro, con una sconfitta che sembrava nell’aria ma non arrivava mai. Si riparte da qui, dal sesto posto, così si legge su gazzetta.it..