“Diamo un calcio alla camorra”: l’evento di solidarietà del Napoli Club Bologna

ADV
ADV

Il Napoli Club Bologna presenta “Diamo un calcio alla camorra“, un evento di solidarietà che si terrà mercoledì 5 luglio. Questo il comunicato:

Un mese fa, proprio qui a Bologna, in occasione del premio Impegno Civile Michele Ammendola vi abbiamo fatto conoscere Carmela Manco e la sua associazione onlus Figli In Famiglia, con sede a San Giovanni a Teduccio, un luogo di accoglienza, inclusione, aggregazione, in cui anche chi ha meno sente di avere tanto: il supporto, l’amicizia, il sentirsi parte integrante di una grande famiglia. Uno spazio che diventa all’occorrenza luogo di incontri, giochi, dove i bambini fanno i compiti con l’ausilio delle tante educatrici che supportano il progetto di Carmela. Ed è in questa realtà che si inserisce con ruolo da protagonista il calcio ed in particolare il progetto “Diamo un calcio alla camorra”, che nasce per contribuire a realizzare la scuola calcio di Figli in Famiglia. L’evento di raccolta fondi si terrà mercoledì 5 luglio dalle 18:30, nella sede a San Giovanni a Teduccio, in Via Ferrante Imparato, 111, il ricavato della cena sarà tutto devoluto a supporto del progetto. Tra gli ospiti della serata, Dario Sansone dei Foja, Francesco Di Bella e Andrea Tartaglia che si esibiranno nel corso dell’evento.
Questo è solo il primo passo, quello più importante per dare il via al progetto, noi, Carmela e tutti i “Figli in famiglia” abbiamo bisogno del vostro supporto.
Mercoledì 5 luglio dalle ore 18:30, diamo un calcio alla camorra, tutti insieme!