Nasce il Comitato Paritetico MIM – Unpli (Unione Pro Loco Italia)

ADV
ADV
ADV

Costituito, mercoledì 3 maggio ultimo scorso, a Roma, presso il Ministero della pubblica Istruzione, il Comitato Paritetico MIM – Unpli (Unione Pro Loco Italia). Il comitato è composto da quattro membri, due sono stati nominati dal Ministero dell’Istruzione e del Merito e due sono di nomina dell’Unpli Nazionale. Nel comitato quale membro di nomina Unpli Nazionale entra a far parte la docente Avvocato Fulvia Giacco, dell’Istituto Amanzio Ranucci Alfieri di Marano di Napoli.  Gli altri membri del comitato sono il Dirigente Dott. Giuseppe Colangelo e la Dott.ssa Maria Costanza Cipullo per il Ministero dell’Istruzione e la Dirigente Scolastica Dott.ssa Gabriella Zammataro per l’Unpli nazionale;  presente anche il Dott. Gabriele Desiderio,  Dirigente Unpli Nazionale, in qualità di accompagnatore. Fulvia Giacco, già presidente della Pro Loco Marano Flegrea e Segretaria Provinciale Unpli Napoli, attivissima professionista per la promozione turistica e culturale del territorio a nord della città metropolitana di Napoli è promotrice, tra l’altro, di tanti progetti formativi rivolti alle scuole del territorio di Napoli Nord e dei Campi Flegrei Marano, anche attraverso la casa editrice Flegrea, da lei diretta. Nel protocollo d’intesa, MIM e Unpli, tra le diverse iniziative e azioni progettuali, si segnala il progetto “Memoria Immateriale”, che prevede la realizzazione e la diffusione di attività inerenti la promozione dei territori e, in particolare, dei patrimoni culturali immateriali. L’obiettivo è coinvolgere le nuove generazioni in percorsi di valorizzazione, ma anche di salvaguardia dei patrimoni culturali immateriali. La collaborazione dell’UNPLI con gli istituti scolastici è, quindi, di fondamentale importanza per la realizzazione di percorsi per lo sviluppo delle competenze trasversali e l’orientamento e per la crescita di una solida coscienza civile nelle giovani generazioni.

Le azioni che verranno messe in campo dal Comitato Paritetico tra Ministero Istruzione e Unpli Nazionale, mireranno inoltre a promuovere per gli studenti e le studentesse della Scuola Secondaria di I e II grado il confronto tra il sistema educativo di istruzione e formazione e il mondo del lavoro e del volontariato del Terzo Settore, nel rispetto dei Piani triennali dell’offerta formativa adottati dalle scuole nell’ambito della propria autonomia. La dott.ssa Fulvia Giacco – commentando la sottoscrizione del protocollo d’intesa dice: “è con immenso piacere che ho voluto contribuire a questo interessante progetto Unpli – Ministero dell’istruzione che vede concretizzarsi un’interessante collaborazione che sicuramente favorirà i giovani studenti, i quali, potranno orientarsi e avere gli strumenti necessari per la migliore realizzazione del loro progetto di vita. Un ringraziamento particolare al Presidente Nazionale Nino La Spina che crede da sempre nel potenziale educativo delle Pro Loco e dell”Unpli”.