Napoli-Torino, le pagelle

Il Napoli coglie la terza vittoria consecutiva in campionato. Peccato solo per il gol subito da Edera, dopo il doppio vantaggio borchiato Manolas e Di Lorenzo, con un gol per tempo. Nel complesso, bene il Napoli, male i granata.

Ospina 6: Sbaglia l’uscita sullo 0-0, il Toro non ne approfitta. Ottima presa alta al 75′. Comunica al meglio, e con personalità, con i compagni. 

Di Lorenzo 7: In grande spolvero. Difende e spinge: sbaglia prima il gol, a seguire taglia perfettamente per il suo secondo sigillo nel Napoli. Gol con dedica alla compagna in dolce attesa, da spedire al ct Mancini in vista delle chiamate per l’Europeo

Manolas 7: Sblocca la disputa, contro la sua vittima preferita, il Torino. Primo gol con Gattuso in panchina, il tecnico che l’ha rivitalizzato. Terzo gol stagionale, tutti in serie A, sempre di testa. Da lodare anche un salvataggio sullo 0-0. 

Maksimovic 6,5: Mezzo voto in meno per la rete subita dagli ospiti. Per il resto è uno dei migliori. 

Hysaj 6: Grande determinazione e si spinge anche sul mancino, tuttavia è posizionato male sul gol dei granata. 

Fabiàn 6: Senza lampi e magie ma l’apporto alla squadra c’è.

Lobotka 6: Primo tempo insufficiente, si riscatta nella ripresa, andando anche a un passo dalla marcatura con una giocata nello stretto. 

Dal 79′ Allan 5,5: Tarantolato, ammonito nell’extra-time.

Zielinski 6,5Sempre dentro la partita. Ampiamente sufficiente. 

Politano 6,5: Generoso. Al 73′ innesca al meglio Di Lorenzo, ipnotizzato da Sirigu. Prima di uscire sfora l’eurogol alla Mertens. 

Dall’84’ Elmas sv. 

Milik 5,5Buoni movimenti per i compagni ma difetta in lucidità e freddezza in zona gol, non cogliendo l’attimo. 

Dal 74′ Mertens 6,5: Subentra e sforna l’assist per il 2-0 di Di Lorenzo. Mago-Ciro. 

Insigne 5,5: Gioca di squadra ma fallisce due gol che uno come lui dovrebbe mettere dentro. Magistrale la pennellata per la schiacciata vincente di Manolas, comunque. 

Allenatore – Gattuso 7: La prova di maturità c ‘è stata. Il gol di Edera nell’extra time lo fa infuriare. Ringhia, Napoli. 

TORINO (3-5-2): Sirigu 7; Izzo 5, Nkoulou 5, Bremer 5; De Silvestri 5, Lukic 5, Rincon 5 (83′ Verdi sv), Baselli 5 (66′ Meite 5,5), Ansaldi 6; Zaza 5,5 (83′ Edera 6), Belotti 5. Allenatore: Longo 5 

Arbitro: Maurizio Mariani 6,5

(Assistenti di linea: Bindoni-Caliari. Var e Avar: La Penna-Giallatini)