Napoli, silenzio stampa dopo la sconfitta contro il Bologna

ADV
ADV
ADV
ADV

Il Napoli dopo il k.o. casalingo contro il Bologna ha optato per il silenzio stampa. Gli azzurri di Francesco Calzona continuano la striscia negativa in campionato ed escono a testa bassa tra i fischi del pubblico dello stadio Diego Armando Maradona. Nel post-gara sono arrivate solo le parole di Nicola Lombardo, responsabile della comunicazione SSC Napoli. Le sue dichiarazioni:

 

“Vogliamo scusarci per i media per il silenzio stampa, deciso da allenatore, gruppo squadra e il presidente lo ha accettato. Non era che nessuno vuole metterci la faccia, ci saranno momenti a breve per parlare con i media. È un momento complicato e dispiace per i tifosi che sono i clienti e l’anima di una squadra di calcio, senza di loro non ci sarebbero squadre. Noi ne abbiamo tantissimi e quando ci sono situazioni di questo tipo la delusione ed il dispiacere è per tutti”.