Napoli-Inter, le probabili formazioni

napoli-inter
Centottanta minuti alla fine del campionato e tra Napoli e Inter ci sono in palio tre punti molto importanti per la lotta Champions. I nerazzurri devono infatti blindare un terzo posto che alcuni risultati dell’ultimo periodo hanno messo a rischio: Spalletti ci tiene a chiudere in bellezza la sua avventura a Milano, ma anche il Napoli ha tanti motivi per provare a vincere il confronto diretto. Di seguito le ultime dai rispettivi centri sportivi, dove i tecnici hanno già espresso il proprio pensiero per la sfida di domenica, ore 20.30: – si legge su tuttomercatoweb.com – Insigne è recuperato avendo smaltito il risentimento muscolare all’adduttore, così come Maksimovic e Diawara. In attacco Mertens potrebbe spuntarla dall’inizio in coppia con Milik, mentre in difesa spazio a Husaj e Ghoulam sulle corsie, mentre Albiol torna dal 1′ al centro della retroguardia al fianco di Koulibaly, insostituibile.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon; Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.
Allenatore: Ancelotti.

Per l’ultimo viaggio della stagione, Luciano Spalletti dovrà ancora fare a meno di de Vrij (distrazione muscolare agli adduttori della coscia destra rimediata a Udine). Politano (distorsione alla caviglia sinistra) potrebbe farcela, ma il tecnico toscano per non rischiare tiene pronta la carta Candreva. Rientrano dopo il turno di squalifica D’Ambrosio e Brozovic. Ecco, dunque, l’undici probabile che affronterà il Napoli al San Paolo:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.
Allenatore: Spalletti.