Napoli-Crotone, le pagelle degli azzurri

Le pagelle – Il Napoli vince con il Crotone non senza rischiare. Non basta il doppio vantaggio per blindare i tre punti, i calabresi si rialzano e la pareggiano beneficiando di qualche errore difensivo di troppo. Nel finale Di Lorenzo ci mette lo zampino con il suo piede debole e regala la vittoria ai tifosi.

Le pagelle

Meret 6 – Incolpevole sui gol subiti, paga il mal posizionamento del reparto difensivo.

Di Lorenzo 7 – Sovrapposizioni in abbondanza, così arriva l’assist. Sul gol di Simy chiude la diagonale ma lascia solo l’attaccante nigeriano. Nel finale toglie le castagne dal fuoco con un sinistro preciso.

Maksimovic 5 – Non copre il buco lasciato da Di Lorenzo e Simy ringrazia. Spalanca il corridoio a Messias che festeggia il gol del 3-3.

Manolas 5.5 – Partecipa anche lui alla sagra dell’errore sul primo gol del Crotone, non spazza anzi serve Benali. Miss match fisico con Simy che trova anche la doppietta personale.

Mario Rui 6 – Ottima in fase offensiva, sinistro delicato. Scambia alla perfezione con Insigne.

Bakayoko 6.5 – È sua la prima conclusione della partita. Sembra essere in forma, preciso su diversi palloni rubati. Sostituito al minuto 62 da Elmas SV.

Fabian 7 – Ondeggia per tutta la mediana. Avvia un triangolo perfetto che porta al gol di Osimhen. Non spreca un pallone.

Politano 5.5 – Parte subito forte mettendo in difficoltà l’out sinistro del Crotone. Poi si eclissa. Sostituito al minuto 62 da Lozano SV.

Mertens 7.5 – La sua agilità mette in difficoltà la retroguardia avversaria. Non lascia scampo sulla punizione. Specialista. Sostituito al minuto 73 da Zielinski SV.

Insigne 7 – Si trova alla perfezione con Mario Rui, sfiora il gol e poi lo trova grazie ad una doppia deviazione. Assist al bacio per Osimhen. Va vicino alla magia dalla distanza, cerca di trascinare i suoi verso la vittoria.

Osimhen 6.5 – Pericoloso in transizione ma viene chiuso. Si trova la posto giusto nel momento giusto. Non si accontenta del gol ma ringhia sugli avversari. Bene anche in fase di non possesso. Sostituito al minuto 90 da Petagna SV.

© Riproduzione riservata