Napoli calcio a 5, la Lollo (ri)parte da Montesilvano

42

La vittoria in casa del Kaos Futsal e la salvezza diretta conquistata in extremis. E’ questa l’ultima Polaroid della stagione 2014-2015. La storia del Lollo Caffè Napoli (ri)parte da Montesilvano, sponda Acqua & Sapone Emmegross, per una prima di campionato che si annuncia tutt’altro che morbida. Un anno fa gli azzurri sfiorarono un’incredibile remuntada, che si fermò solo davanti al solito, strepitoso Mammarella. Domani, alle 18.30, la storia sarà diversa. Scenderà in campo un Lollo Caffè Napoli che ha conservato buona parte dei protagonisti della salvezza, ed ha aggiunto uomini di qualità ed esperienza. Di fronte si troverà una squadra, quella di Bellarte, che ha cambiato tanto ma ha conservato spessore e ambizioni. “Non sarà, ovviamente, un esordio facile – commenta così il tecnico azzurro Ivan Oranges, che supera il traguardo dei venti anni in panchina -. L’Acqua & Sapone è una squadra che lotterà per grandi traguardi ma noi giocheremo al massimo delle nostre possibilità attuali. Abbiamo qualche assenza– ammette il trainer – ma chi scenderà in campo lo farà senza risparmiarsi. Obiettivi? Facciamo parlare il campo. La società ha operato bene in sede di mercato, confermando buona parte dei protagonisti della salvezza e mettendomi a disposizione giocatori di qualità. Vogliamo crescere e giocare sempre in modo propositivo. A partire dalla sfida di domani”. 

Per la sfida del PalaRoma Ivan Oranges deve fare a meno di Cristian Rizzo. L’ex Catania resta ai box per infortunio, così come Galletto e Canneva che proseguono la fase di recupero dopo le operazioni al ginocchio destro. Questi i convocati del tecnico napoletano: Tatonetti (p), Massafra (p), Rodrigo Bertoni, Virenti, Botta, Javi Rodriguez, Pedro Toro, Fornari, De Bail, Bico, Vega, Galluccio, Molaro.

 

fonte: comunicato stampa