Napoli a caccia del primo blitz da viaggio del 2019 contro la Viola imbattuta

Fiorentina napoli

Sabato d grande esame per gli azzurri del mister Carlo Ancelotti. Gli azzurri nel 2019 agonistico hanno giocato due partite in trasferte, e senza i gol del Napoli. Dopo le sortite a casa Milan di campionato (0-0) e in coppa Italia (ko per 2-0 ed eliminazione dalla manifestazione nazionale). In casa, invece, il nuovo anno solare è ripreso a suon di successi allo stadio San Paolo. Il Sassuolo battuto negli ottavi di finale di coppa Italia,  e in campionato sei punti e cinque gol realizzati tra Lazio e Fiorentina. Bisogna ritrovare, adesso, il passo spedito anche lontano da Fuorigrotta, insomma. Dopo i successi di fine 2018-on the road, tra Bergamo e Cagliari, sempre con Milik-bomber dai gol pesanti. Servono reti da tre punti, ora, anche in trasferta. Per aumentare autostima, e per arrivare al meglio alla gara uno dei sedicesimi di finale d’Europa League, di giovedì, in caso dello Zurigo. Anche perché nella prima annata ancelttiana, sino a questo momento, tra serie A e Coppe, mancano i blitz nelle classiche e nei big-match da viaggio. Serve, inssomma, un Napoli in modalità San Paolo, anche fuori dalle mura amiche. L’occasione è ghiotta, con 2000 sostenitori d’estrazione partenopea che oggi albergano nel settore ospiti del Franchi, per la “vendetta sportiva”, per mettere da parte il match perso 3-0 a fine aprile, ma anche per mostrare segnali di continuità. Urge un grande Napoli, tuttavia, in quel di Firenze, perché la Viola è tra le squadre più in forma del campionato, ed è imbattuta nel 2019 calcistico, tra campionato e coppa Italia. Contro il Napoli, difatti, la Fiorentina cercherà di mantenere l’imbattibilità assoluta nel corso del 2019. La squadra di Pioli, infatti, nelle 5 partite ufficiali disputate fino a oggi ha conseguito 3 successi e 2 pareggi, riuscendo a mettere a segno ben 17 reti (nessuno ha fatto meglio in Italia). Un primato di imbattibilità nelle 5 gare iniziali assieme solo a Atalanta e Milan. Da sottolineare, come riporta il Qs-La Nazione, anche il fatto che la squadra toscana sia riuscita ad andare sempre in gol in queste 5 gare disputate nel 2019. La difesa viola, invece, dovrà evitare di farsi bucare per la quinta volta consecutiva.