Nadal saluta il Roland Garros

ADV
ADV
ADV
ADV

Rafael Nadal, al ritorno nel suo regno dopo due anni, ce la mette tutta sul Centrale del Roland Garros di Parigi ma l’ostacolo è troppo grande. Alexander Zverev, in grande fiducia dopo il trionfo agli Internazionali d’Italia, si prende la rivincita per la semifinale persa sempre a Parigi nel 2022 per l’infortunio alla caviglia. Il match termina 6-3 7-6 6-3 per il tedesco dopo oltre tre ore. Per Rafa arrivederci alle Olimpiadi parigine.