Mondiale Under 20, Italia battuta in finale: delusione per Ambrosino e compagni

ADV
ADV

Si ferma in finale, ad un soffio dal traguardo, il percorso dell’Italia Under 20 di Carmine Nunziata ai mondiali di categoria in Argentina.

Dopo una grande cavalcata caratterizzata da un’espressione di calcio dominante, gli azzurrini trovano nell’Uruguay forse il primo avversario capace di metterli in difficoltà per larghi tratti di gara. A decidere la finale è un gol di Luciano Rodriguez, che arriva però solo al minuto 86 su azione di corner ed in seguito ad un rimpallo in area.

Uno dei grandi protagonisti di questo mondiale Under 20 dell’Italia è stato l’attaccante di proprietà del Napoli Giuseppe Ambrosino, che però non è riuscito ad incidere in finale e, dopo tanti scatti e sacrificio per i compagni, ha lasciato il campo al 56′, sostituito da Montevago.