Memorial Arrapador, spettacolo ed equilibrio

 

Dopo quattro giornate ed un mese di gare avvincenti, si iniziano a delineare i primi scenari nella quinta edizione del Memorial Arrapador. Da anni non ci si trovava d’innanzi un torneo così equilibrato e pronto a prendere sviluppi imprevedibili. Squadre che solo sette giorni fa brillavano ora si ritrovano ad affrontare le prime crisi. Squadra che non sembravano veder la luce, hanno saputo risorgere dalle proprie ceneri. Chi sono dunque le favorite? Per quello che si è visto finora Demacart, Pepsi e Licola sembrano avere una marcia in più rispetto alle altre. Troppo discontinue nel gioco e nei risultati Desperados e Real Santamaria per poter cullare sogni di gloria, troppo indietro nella preparazione le altre squadre della serie A per aspirare ad una vittoria finale. Sentiamo le parole combattive di Mario Mellone

Come è andato questo inizio di stagione ?

Questo nostro inizio di cxampionato è stato diverso da tutti gli altri, in quanto nel finale della stagione estiva ci sono state alcune diatribe in squadra che hanno un po’ turbato la serenità di tutti. Per questo non vedevamo l’ora di scendere in campo e mettere a tacere tutte le malelingue e spegnere le polemiche.

L’ultima gara è stata tra le più emozionanti di sempre, ci racconta un pò come è andata…

L’ultimo match è stato un qualcosa di inspiegabile, perdevamo 3-2 quando l’arbitro ha concesso i 3′ di recupero… Abbiamo vinto 4-3 ! Non mi chiedete cosa abbiamo fatto, andatevi a vedere il video ed avrete la risposta

Quali sono le ambizioni per questa edizione del torneo ?

La squadra c’è, ed ha reagito bene alla prima sconfitta stagionale, portando a casa il massimo dei punti in palio. Per il piazzamento non ci poniamo limiti, ce la giocheremo con tutti.

Chi vede favorito per la vittoria finale ?

Molte squadre non le conosciamo ancora, ma il Demacart di capitan Romano mi sembra la più attrezzata a vincere il titolo, noi proveremo a fare i guastafeste

Una rosa numerosa tra chi gioca e chi viene anche solo a vedere la gara…è questo il segreto della vostra squadra ?

Siamo innanzitutto un gruppo di amici, e chi sposa la causa RSM capisce in poco tempo cosa voglia dire far parte di questa rosa. Stiamo insieme tutta la settimana, anche grazie ai vari social network, vedi mentre parlo con te mi arrivano messaggi WhatsApp dei miei compagni (consiglio le note vocali del bomber Russo). Siamo parecchi, a volte troppi, pensa che spesso sono più le persone che seguono la squadra, che i giocatori in campo (ride ndr).

Nonostante una serie di stipendi arretrati la squadra continua a fare al meglio il proprio dovere,che messaggio vuole lanciare al presidente Colucci scappato a Berlino ?

Abbiamo ingaggiato una serie di 007, pagati di nostra tasca, per conoscere dove si trova precisamente. Un giorno lo troveremo, e ci pagherà con gli interessi. Noi continueremo a fare il nostro dovere, perché vogliamo bene e al Real, ed in fondo vogliamo bene anche lui “te vulimm’ semp’ bene Presidè”

 Il bomber Pelella chiede maggior spazio in campo, mister Esposito continua a tenerlo per molti minuti in panchina.. Qual’è la sua posizione a riguardo ?

Lo chiamano il bomber in pantofole non a caso, quando entra in campo è sempre sonnecchiante.

Il punto. Il Demacart passa come un trattore sul Real Foria combattivo ma non quanto basta. Il Licola doma sapientemente le velleità del Tappia Team, mentre la Pepsi va a valanga sul malcapitato Desperados. Si complica la vita contro il fanalino di coda della serie il Santamaria che solo nei minuti finali ribalta un inatteso tre a uno con tanta grinta e forza di volontà.  In serie B crolla la Sietten Young sconfitta da un ritrovato Real Pianura ora di nuovo in piena lotta per il primato. Ottima prova degli Hooligans che soffrono un tempo contro la Sietten per poi chiudere in bellezza. Primo successo per il Real Jane finalmente al top contro un poco fortunato Sporting Team. Vittoria a sorpresa di una ritrovata Giamaicando che spegne gli ardori di un sempre insidioso Real Mentescarsi. Martedi prossimo vanno in scena gli ottavi di finale della Coppa Italia. Gare ad eliminazione diretta ad altissima adrenalina. Ecco il programma della giornata.

SIETTEN YOUNG – SIETTEN 

PEPSI TEAM – SC LICOLA 

NAPOLI 1926 – TAPPIA TEAM 

REAL SANTAMARIA – REAL FORIA 

SPORTING TEAM – REAL MENTESCARSI 

REAL JANE – HOOLIGANS 

REAL PIANURA – GIAMAICANDO 

DEMACART – DESPERADOS

 

Non ci resta che attendere altri sette giorni e sarà di nuovo spettacolo col Memorial Arrapador!

 

Web : info@sietten.com

Sito : www.sietten.com

Phone : 3391976753

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui