L’Inter non parteciperà alla Florida Cup

Il covid con le varie varianti, soprattuto la “Delta”, sta tornando a far paura e molte squadre alle prose con la nuova stagione stanno decidendo di restare in patria e di non partecipare alle varie tournée in giro per il mondo. Tra queste c’è l’Inter di Simone Inzaghi, che dopo il forfait dell’Arsenal, ha deciso di non partecipare alla Florida Cup. La società nerazzurra ha preso questa decisione per tutelare la salute dei giocatori e di tutti gli addetti ai lavori. L’Inter resterà a lavorare ad Appiano Gentile.

“FC Internazionale Milano comunica che non si recherà negli USA per la Florida Cup in considerazione dei rischi che, – recita il comunicato ufficiale dei nerazzurri –  allo stato attuale, comportano gli spostamenti internazionali in conseguenza dell’evoluzione del propagarsi della pandemia, rischi che hanno già causato il ritiro dalla partecipazione da parte di Arsenal FC”.

© Riproduzione riservata