Lemon Bowl, al via la trentanovesima edizione

Aperte le iscrizioni – Il Lemon Bowl si disputerà con le classifiche e le categorie d’età relative alla stagione 2023. Il torneo inizierà con le consuete prequalificazioni, in programma dal 10 al 22 dicembre e dedicate esclusivamente alle categorie under 12 NC ed under 14 NC – 4.6 – 4.5 – 4.4 – 4.3. Il termine ultimo per le iscrizioni alla fase iniziale è fissato per le ore 18.00 di martedì 6 dicembre. La rassegna successivamente entrerà nel vivo dopo il Natale, prima con le qualificazioni in programma dal 27 dicembre al 1° gennaio (iscrizioni entro giovedì 15 dicembre) e a seguire dal 2 al 6 gennaio con le attese sfide del main draw. Il gran finale come di consueto si consumerà il giorno dell’Epifania, con la consegna delle ambite coppe dei limoni. Le iscrizioni sono partite e nelle entry list sono già parecchi gli atleti provenienti dall’estero, pronti a dare battaglia a tanti giovani azzurri.

 

Le parole del direttore Verna – Matteo Berrettini, Lorenzo Musetti, Borna Coric, Ivan Ljubicic, Jelena Jankovic e recentemente le sorelle Fruhvirtova. Questi e tanti altri i campioni che hanno disputato il Lemon Bowl, con risultati più o meno soddisfacenti, a riprova di una competizione che prima di tutto ha un compito formativo. Alla guida del torneo ancora una volta ci sarà il direttore Paolo Verna, che da diverse settimane ha avviato la macchina organizzativa: “Questo sarà il nostro secondo anno al Salaria Sport Village. Siamo contenti di consolidare la partnership con questa struttura che, rispetto allo scorso anno, si è ampliata e metterà a disposizione una lounge per i giocatori. Vogliamo alzare la qualità dell’evento e ci sono tutti i numeri per farlo, anche grazie all’attenuarsi della pandemia. Negli ultimi due anni il numero di stranieri è stato per forza di cose contingentato, per questa edizione invece abbiamo già ricevuto tante adesioni. Un’altra novità sarà la trasmissione dei match in diretta streaming sul sito del torneo, questo grazie alla telecamere installate al Salaria Sport Village. Non vediamo l’ora di iniziare”.

© Riproduzione riservata