Lazio-Napoli, cronaca e fotogallery

123

Azzurri sconfitti e beffati all’Olimpico

Napoli: Ospina, Hysaj, Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui, Allan (83′ Llorente), Fabian Ruiz, Zielinski, Callejon (8′ Elmas), Insigne (91′ Lozano), Milik. A disp.Karnezis, Daniele, Luperto, Tonelli, Gaetano. All.Gennaro Gattuso

Lazio: Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic Savic, Lucas Leiva (81′ Berisha), Luis Alberto (90′ Jony), Lulic, Caicedo, Immobile. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Orsato di Schio
Marcatori: 82′ Immobile
Note: ammoniti Lazzari, Manolas, Lulic, Mario Rui.

Roma – Il Napoli perde all’Olimpico una partita che per raccontarla occorrerebbe attingere a un libro di stregoneria. Sul cielo di Roma più che la Luna piena c’è la Luna nera, con annesso corredo di nuvole nefaste e venti di tregenda. Gli azzurri poco dopo l’ora di gioco arrivano a un centimetro dal gol con un clamoroso palo interno di Zielinski con la palla che balla beffarda davanti alla porta senza il tap in decisivo. Dopo 10 minuti è Insigne che penetra in area e scarica di destro in diagonale: Berisha salva con tutti i suoi 2 metri stesi a terra più le falangi. Con la Lazio che barcolla e si tiene stretta il punto, a meno di 10 minuti dal 90esimo, Immobile ruba un pallone fatale a Ospina e lo gira in porta. Più che un gol è una coltellata. Se volete una fotografia della stagione azzurra fate una istantanea a questa gara. Errori, rimpianti e dea senza benda che ci guarda dritta negli occhi come un incantesimo infinito. Resta una prestazione di ottimo livello contro la squadra più in forma del momento. Il resto è amarezza e delusione, con l’unica certezza del carattere e della personalità da cui ripartire…

– PRIMO TEMPO –
11′ – destro di Allan, alto
17′ – bella chiusura di Manolas su inserimento di Immobile
24′ – partita a ritmi bassi molto tattica
27′ – ammonito Lazzari
28′ – punizione di Insigne, Strakosha la toglie dall’incrocio


33′ – penetrazione di 30 metri di Allan, destro alto di poco
38′ – ammonito Manolas
41′ – ammonito Lulic
42′ – destro di Milinkovic Savic e bella parata di Ospina che blocca in tuffo


– SECONDO TEMPO –
53′ – destro di Luis Alberto, blocca Ospina
64′ – entra Cataldi per Caicedo


68′ – destro a giro di Zielinski e palo clamoroso!
76′ – numero in area di Insigne e diagonale di destro, salva Strakosha in discesa con la mano
81′ – entra Berisha per Lleiva
82′ – gol della Lazio con Immobile che ruba palla a Ospina in uscita e gira a rete: 1-0

83′ – entra Llorente per Allan
85′ – ammonito Mario Rui
86′ – progressione e sinistro di Milik, Strakosha si allunga e devia
87′ – diagonale di Immobile, ci arriva Ospina


88′ – entra Elmas per Callejon
90′ – entra Jony per Luis Alberto
90′ + 1′ – destro al volo di Insigne, salva Strakosha!
90′ + 1′ – entra Lozano per Insigne
90′ + 3′ – finisce con il successo della Lazio. Napoli sfortunato e beffato

fonte e foto: sscnapoli.it