La «Scuola di tifo al San Paolo» premiata dalla Figc

La Figc premia la Campania. Il progetto “Fan School”, organizzato dal coordinamento del settore giovanile e scolastico della Figc Campania, in collaborazione con l’assessorato allo sport del Comune di Napoli, si aggiudica la medaglia d’argento ai “Grassroots Awards 2020”, un riconoscimento rivolto a società, tecnici, associazioni che si sono particolarmente distinti nello sviluppo del calcio di base.  – si legge su ilmattino.it – Mercoledì si è svolta la cerimonia ufficiale per la prima volta in streaming e l’iniziativa della Figc campana, coordinata da Giuseppe Madonna, si è piazzata al secondo posto per la categoria “Best Grassroots project”. Con “Fan School” ogni venerdì, da dicembre a marzo, lo stadio San Paolo ha aperto le porte a circa 600 ragazzi delle scuole calcio di Napoli e della regione che hanno avuto la possibilità di visitare l’impianto sportivo e di apprendere le regole e i codici di comportamento del tifo corretto, basato sul fair play e sul rispetto dell’avversario. Una vera e propria “scuola di tifo” per avvicinare i ragazzi ai giusti valori dello sport. «Una aula di eccezione per giovani calciatori e calciatrici – spiega Madonna – che vivendo l’emozione di entrare nel tempio del calcio napoletano hanno partecipato a un momento di formazione importante. Siamo soddisfatti di questo premio di livello nazionale che ci gratifica per il lavoro svolto. Ringrazio i tecnici della Figc che si sono resi disponibili per realizzare il progetto, le scuole calcio. E un particolare ringraziamento va all’assessorato allo sport del Comune, allo staff, ai dirigenti e agli addetti dello stadio San Paolo. Siamo pronti per continuare questa esperienza».

Per la categoria “Best Grassroots Leader” è stato premiato Mario Del Verme, responsabile sport della fondazione “Scholas Occurrentes” e collaboratore del settore giovanile e scolastico della Figc Campania.