La GeVi Napoli batte Treviso e conquista due punti preziosissimi

Torna alla vittoria in campionato la GeVi Napoli, che nella gara valevole per la settima giornata di Serie A, batte al PalaBarbuto la Nutribullet Treviso 84-82, al termine di una gara incredibile

Inizio caratterizzato da dei botta e risposta tra le due squadre, poi Treviso prende il largo sul 13-18 al 7′. Il canestro di Uglietti riporta Napoli a contatto, che al 10′ insegue sul 17-22.

Quando si riparte, le due squadre faticano a trovare la via del canestro, Treviso ne approfitta e trova la doppia cifra di vantaggio. Napoli prova la rimonta ma al 20′ è ancora sotto 33-41. È un rincorrersi tra le due compagini, Treviso sempre in controllo, poi il nuovo acquisto Davis prende in mano le squadra partenopea e la porta in vantaggio al 30′ sul 62-59. In avvio di quarto periodo, Michineau si conferma tutt’altro che irresistibile, la zona di Napoli viene ancora battuta da un Iroegbu formato cassazione. Inerzia così tutt’altro che invertita, specie dopo il 2+1 di Sokolowski e il tecnico fischiato a Buscaglia che vale il 9-0 ospite con nuovo vantaggio. Dall’altra parte ci vuole tutta la tecnica sotto e un 2/2 insperato dai liberi di Williams per tornare avanti, anche se la sua interferenza non basta a evitare il nuovo -1 Nutribullet. La parità arriva poco dopo sempre con Sokolowski dalla lunetta, Michineau però recupera dal suo repertorio il tear-drop per il +2, con 1’18” sul cronometro Howard lo imita per il +4, Iroegbu ormai è inarrestabile e piazza due liberi. Sarà volata? Intanto a 30” Williams in alley-oop firma comunque il canestro più bello del match, poi in difesa Uglietti costringe Banks alla forzatura, rimbalzo di Davis e ancora Uglietti con un liberatorio due su due dalla lunetta. Sembra fatta, Iroegbu non si rassegna ma Stewart piazza almeno un libero, in difesa però Williams sbraccia su Iroegbu e arriva un clamoroso 3-1 per il -1 Treviso. Il play sbaglia volutamente dalla lunetta, rimbalzo di Banks ma il suo tiro è lungo: Napoli la spunta 84-82.

 

GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI – NUTRIBULLET TREVISO 84-82

PARZIALI: 17-22; 33-41; 62-59

NAPOLI: Zerini, Michineau 7, Davis 13, Uglietti 4, Williams 18, Howard 16, Johnson 12, Dellosto ne, Matera ne, Stewart 10, Zanotti 2, Grassi ne. All. Buscaglia.

TREVISO: Banks 6, Iroegbu 25, Cooke 13, Jantunen 8, Sokolowski 13, Sarto ne, Zanelli 2, Jurkatamm 2, Vettori ne, Sorokas 7, Faggian 2, Simioni 4. All. Nicola

 

.

© Riproduzione riservata