Kvaratskhelia: “Senza i compagni non sono nessuno”

Dal ritiro della nazionale georgiana, Khvicha Kvaratskhelia ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media locali: “Quando torno in nazionale sono sempre tanto felice: è un ambiente familiare, sia in campo che fuori. Quando indossi questa maglia senti di dover dare tutto per questi ragazzi e per la gente, c’è grande unione qui, siamo una grande famiglia. E’ importante fare bene individualmente, ma la priorità assoluta è il successo di squadra. Senza i compagni, sei solo un individualista, non puoi ottenere nulla. Io cerco sempre di adattarmi alla squadra, per me viene sempre prima di tutto”.

© Riproduzione riservata