Il talento Pafundi che piace al Napoli, per l’Udinese ora è incedibile

Napoli Calciomercato – Pafundi Napoli. La Società Sportiva Calcio Napoli di Aurelio De Laurentiis è al lavoro per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione di Serie A. Il club partenopeo ha già rinnovato il contratto di Juan Jesus per un altro anno, ha riscattato Anguissa dal Fulham, ha acquistato Mathias Olivera dal Getafe ed ha opzionato Khvicha Kvaratskhelia della Dinamo Batumi. Per questo motivo, la SSC Napoli può essere considerata come uno dei club più attivi tra i top del campionato di Serie A. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli, uomo mercato Napoli, lavora senza sosta per regalare ai tifosi del Calcio Napoli e all’allenatore Luciano Spalletti, calciatori che possano risultare congeniali alle strategie azzurre.

Simone Pafundi lascia l’Udinese? Le ultime

La lista dei desideri del club azzurro è piuttosto lunga. Su di essa ci sono svariati talenti sparsi in giro per l’Europa, ma uno su tutti è Simone Pafundi, trequartista di proprietà dell’Udinese. Il calciatore classe 2006 ha attirato su di sé le mire dei top club europei, ma il club friulano è stato in grado di batterli sul tempo facendo firmare al calciatore un contratto fino al 30 giugno 2024. Solo pochi mesi fa, infatti, Pafundi ha sposato la causa friulana mettendo nero su bianco sul suo primo contratto da professionista. Una mossa che ha allontanato Manchester CityManchester UnitedLiverpool Borussia Dortmund. I tre top club europei l’hanno seguito da vicino nelle sue ultime uscite stagionali ed hanno provato a strapparlo via ai friulani che, però, hanno rispedito al mittente ogni tipo di richiesta.

© Riproduzione riservata